Piergiorgio Gawronski

il coraggio di cambiare

Manca democrazia all’interno della PDL

Posted by piergiorgiogawronski on March 20, 2009

BERLUSCONILe litigate in atto dentro la Pdl prima ancora della sua nascita sono il segno evidente di una mancanza di democrazia all’interno della formazione. La scelta di un leader per elezione libera e incondizionata e’ il primo e piu’ importante segnale di una societa’ civile. È paradossale  pensare di affidarsi a un leader che pretende di non essere messo in discussione neanche formalmente. Cio’ equivale a soffocare la democrazia all’origine, mettere il bavaglio a tutti, cittadini e rappresentanti politici. Se questo e’ quello che avviene all’interno di un partito che si definisce della ‘”libertà” c’e’ davvero da preoccuparsi.

Advertisements

One Response to “Manca democrazia all’interno della PDL”

  1. Karolina Teller said

    La democrazia non è altro che la regola del maggior consenso.
    Così come l’economia non è altro che la regola dello scambio di denaro.
    Berlusconi ha raggiunto la perfezione nell’uso dei meccanismi di base dell’una e dell’altra, anche grazie a poderosi mezzi che il Sistema gli ha messo a disposizione.
    Date queste assunzioni e considerando che non ci sono rivali sullo stesso piano egli, purtroppo, sarà sempre imbattibile. Possiamo solo sperare che si autodistrugga.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: